martedì 20 ottobre 2015

Appello - Mamma e 10 cuccioli abbandonati sulle rotaie del treno cercano casa



Salvati dalle rotaie del treno, mamma (che vedete nella foto in alto) e 10 cuccioli (7 femminucce e 3 maschietti) sono stati tutti accolti dall'Associazione Tana Libero Tutti.

Una storia forse più raccapricciante di quelle di ordinaria follia, a cui ci hanno abituato (se mai sia possibile abituarsi) i fatti di cronaca quotidiana...

Ora la famigliola è al sicuro, ma servono pappe e medicinali e, tra poco, stalli e adozioni....l'inverso sta arrivando velocemente e non è possibile pensare di lasciare al freddo degli esserini così piccoli e indifesi.


La domanda è sempre e soltanto la solita di ogni volta: ma come si fa? Come si fa ad essere così crudeli, a non riconoscere 11 vite, a non rispettarle, a....insomma qui mi viene giù una lista infinita, che poi non porta a nulla!

Non porta a nulla così come non lo fanno le domande sul perché qualche genio abbia sparato ad un'aquila reale e ad una cicogna pochi giorni fa...

Alcuni la chiamano "superiorità di razza", io preferisco definirla "inferiorità d'animo". Ci si interroga sul fatto se gli animali siano o meno senzienti...il muso di questa madre non lascia troppe risposte aperte, se non è amore questo cosa lo è?

Per fortuna, quindi, nel suo caso qualcuno è intervenuto...i volontari di quest'associazione hanno dato un angoletto caldo a questi esserini, che non hanno altra colpa che quella di essere finiti nelle mani sbagliate...

Ora troviamo loro una casa, anche solo condividendo, diffondendo, parlandone...prima o poi la porta giusta si aprirà.

Chiunque fosse interessato a dare una mano, di seguito i contatti:

Associazione ONLUS Tana Libero Tutti - Roma
Angelica 393 1815012 - Stefania 366 1988399
(Se non rispondiamo mandate un sms - anche whatsapp)
tanalibero@gmail.com