giovedì 14 gennaio 2016

Roma, contributi prevenzione randagismo di ritorno




E' ancora possibile presentare la domanda per chiedere un contributo per far sterilizzare o vaccinare e sverminare i propri pet.

Nello specifico le prestazioni erogabili sono le seguenti prestazioni veterinarie:

  • Sterilizzazione cane e gatto maschio 
  • Sterilizzazione cane e gatto femmina 
  • Asportazione tumori mammari
  • Asportazione tumore testicolare
  • Ricovero per gli interventi previsti
  • Vaccinazione epta-valente del cane 
  • Vaccinazione trivalente del gatto
  • Sverminazione dei cuccioli
  • Analisi di laboratorio con 8 parametri previsti
  • Prestazioni in urgenza, di “piccola chirurgia” quali ad esempio estrazione di un corpo estraneo da occhio, naso, orecchio
  • Eutanasia pietosa, compreso l’incenerimento.


Il progetto è mirato a prevenire il randagismo di ritorno, laddove non si possano sostenere economicamente tali prestazioni.

Possono far domanda, previa documentazione specifica che attesti la veridicità di quanto dichiarato, i residenti a Roma:

1. con un reddito familiare, certificato ISEE, non superiore agli € 15.000,00 annui;
2. titolari di pensione sociale;
3. non vedenti con cane guida;
4. associazioni onlus, che seguano progetti con animali finalizzati a per care in ambito socio-sanitario.

La domanda va fatta  al Dipartimento tutela ambientale e del verde- Protezione civile, Servizio Benessere degli Animali - Circonvallazione Ostiense n. 191 00154 Roma oppure inviata per posta o via fax al numero 06.671071523

Una volta presentata la domanda insieme alla documentazione necessaria,il Servizio benessere degli animali fornirà il recapito del medico veterinario che dovrà effettuare l'intervento.

Per informazioni è possibile contattare: Ufficio relazioni con il pubblico, Circonvallazione Ostiense, 191, tel.  06.6710.5457 - 06.6710.71253 o leggere il presente link.