martedì 31 maggio 2016

Appello - Aggiornamenti micetti in cerca di casa



Vi ricordate i tre micetti in cerca di casa, quelli di cui vi ho parlato qualche giorno fa in un altro appello?

Abbiamo qualche novità...alcune buone, altre un pò meno, ma la persona che li ha trovati li sta seguendo passo passo, quindi aiutiamola anche noi a trovare una casetta per questi splendori.

Se ricordate si trattata di tre cuccioli, con problemi agli occhi, che al momento stanno facendo una terapia in clinica.

Questo di seguito è un maschietto e, rispetto ai suoi fratelli, sta rispondendo benissimo alle cure, per cui guarirà completamente.





Lei, invece, è una femminuccia. Ha un occhio fortemente compromesso, ma non è detto che lo perda necessariamente.






E, infine, c'è lui, un maschietto, una vera e propria adozione del cuore, perché di sicuro perderà un occhio, mentre per l'altro il veterinario ancora non si è pronunciato....





Non sono bellissimi? Una cosa è certa: hanno bisogno di una mamma o di un papà umano che li accolga in casa. Uno solo o anche la coppia, se non il trio (mi voglio allargare sperando porti bene), ma è impensabile l'idea di farli tornare in strada...

La splendida persona, che li ha salvati e che sta pagando a sue spese tutte le cure, non può tenerli. Diamole una mano, un aiuto concreto per cercare di far arrivare questi splendori nelle loro nuove case. Viste le condizioni si cerca - preferibilmente - adozione su Roma, in casa, non in giardino almeno per il micio che potrebbe diventare del tutto cieco.

Per esperienza vi dico che convivere con un micio non vedente non crea alcun disagio. I gatti sviluppano, infatti, altri sensi, per cui in strada di sicuro avrebbero poche possibilità di sopravvivere, ma in famiglia no...sono come ogni altro piccolo amico a 4 zampe.

Quindi cogliete un'occasione speciale per regalarvi un frastuono di fusa per la vita!

Per informazioni o per adozione mandate una mail a lecronacheanimali@gmail.com o un messaggio su whatsapp al numero 338.9087653.

Se proprio non potete adottarli, aiutate con le condivisioni. Un click costa un secondo e può cambiare una vita!