giovedì 15 settembre 2016

Nella metropolitana di Londra i gatti diventano delle vere e proprie star

- Foto tratta dal sito Kickstarter - 


Proprio così. Grazie all'idea promossa dal sito Kickstarter di organizzare una raccolta fondi, si è potuta trasformare la metropolitana di Londra in un'immensa galleria fotografica, interamente dedicata ai gatti.

L'obiettivo dell'iniziativa - a quanto pare perfettamente centrato - era quello di cambiare in qualche modo faccia ad una realtà odierna, come sono per gran parte delle popolazione i trasporti pubblici locali, privando questi ultimi della pubblicità classica, per sostituirla con immagini completamente "diverse" e originali.

- Foto tratta dal sito Kickstarter - 
Così la scelta è ricaduta sui gattini e per la loro realizzazione sono state raccolte circa 20.000 sterline, che hanno consentito ad artisti provenienti da ogni parte del pianeta di dar sfogo alla propria creatività.

I sostenitori hanno potuto contribuire con una somma a loro discrezione e, a seconda di quanto donato, è stato possibile vedere il proprio amico a 4 zampe ritratto su cartoline, sul web o anche protagonista di uno spazio sulle pareti della metropolitana.

Il risultato può giudicarlo ognuno di noi. Basta vedere alcune delle foto qui presenti, tratte proprio dal sito Kickstarter, per farsi un'idea di come appare la metropolitana londinese ora.

- Foto tratta dal sito Kickstarter - 
James Turner, promotore dell'iniziativa, ha spiegato che simili campagne non vogliono osteggiare il marketing, ma solo evidenziare quanto forte sia il potere della pubblicità, così da sfruttarlo per promuovere valori diversi da quelli usuali, come ad esempio l'empatia e la tolleranza.

Certo che con le brutture, alle quali siamo costretti ad esporci quotidianamente quando prendiamo la
metropolitana, l'idea di vederla se non altro rallegrata con le foto dei nostri amici a 4 zampe sarebbe quanto meno rilassante.

Un modo diverso per compiere il tragitto verso il lavoro e per poi tornare a casa a fine giornata.

Le foto, come potete vedere, sono bellissime e chissà quanto avranno appagato la proverbiale capacità ammaliatrice dei mici...manca solo il sottofondo delle fusa e poi...viaggiare sarebbe proprio come stare in casa!