martedì 13 dicembre 2016

#aiutiamoadaiutare Nasce su facebook Made in bunny, la prima pagina interamente dedicata allo shopping animale solidale





Ed eccoci finalmente arrivati al momento dell'inaugurazione della pagina facebook. Made in Bunny, nata dall'idea di Danielle e di Fabio, due menti vulcaniche, con le quali da qualche mese ho incrociato il mio percorso di volontariato (vi assicuro che non è facile star dietro a quest due!!!! una ne fanno e cento ne realizzano!).

Così, tra le cento dell'ultimo periodo, c'è anche questa fantastica pagina, che consentirà  a tutte le associazioni o o gruppi di volontari animalisti - con particolare attenzione a quelli che si occupano di cavie, conigli e altri piccoli amici a 4 zampe - di esporre al mondo dei social i propri prodotti, la cui vendita serve per finanziare le stesse attività di volontariato.

Accanto a ciò anche uno spazio dedicato all'artigianato, che consentirà agli stessi produttori di esporre le proprie creazioni, realizzate, in ogni caso, comunque a sostegno delle attività dei vari gruppi.

Infatti - come ripeto sempre - non dobbiamo mai dimenticare che già di per sé il Terzo Settore è, ormai, da tempo ignorato dalle istituzioni per quanto riguarda la specie umana, figuriamoci poi se
"scendiamo" a livello animale.

Qui la filosofia vigente e predominante è: o ti smuovi o affoghi! Non esistono aiuti, fondi, sostegni.

La nostra colonna sonora portante è un ritmo perennemente uguale a se stesso un giorno dopo l'altro: "Se non ci sono soldi per gli umani,  figuriamoci per gli animali!". Provate a chiedere alle istituzioni e vedrete che questo motivetto è ufficialmente condiviso in tutta Italia, ancor più noto dlel'Inno di Mameli.

Quindi, una pagina come quella di Made in Bunny è davvero importante. E nel nostro caso ha un doppio valore: intanto perché consente di avere una sorta di vetrina pubblica a costo zero e di raggiungere tantissime persone.

E, poi, perché rafforza ancor di più l'importante intesa, nata la scorsa estate, tra tantissime associazioni lapine friendly, che da mesi stanno portando avanti importanti campagne a sostegno del riconoscimento del coniglio quale animale d'affezione (la campagna Coraggio Coniglio promossa da LAV e Animal Equality) e che, proprio in occasione delle festività natalizie, stanno promuovendo anche una nuova iniziativa dal significativo titolo Non sono un regalo...non mi comprare!


zooplus.it



L'unione fa la forza e qui fa, soprattutto, la differenza!

Quindi iscrivetevi alla pagina, condividetela, invitate i vostri amici, anche perché i prodotti, che potete trovare al suo interno, non solo solo importanti per sostenere un'attività nobile, quale quella di prendersi cura di altre vite, ma, prima ancora, sono veramente belli!

Un ultimo grazie - ultimo sì, ma non per questo meno importante -, va ad Ale Fix, illustratore ufficiale di queste campagne! Lui è bravissimo e l'ho già prenotato per illustrare un mio futuro libro, anche se ancora non è ben convinto che io sia seriamente intenzionata a scriverlo...vedremo!

Nel frattempo Buone Feste e per i vostri regali passate prima su Made in Bunny.


Sabrina Rosa