mercoledì 26 aprile 2017

#aiutiamoadaiutare Junko aspetta una mamma




E ancora uno splendido amico a 4 zampe in cerca di casa....

Ora ditemi che guardandolo riuscite a rimanere immuni dal suo fascino? dal suo sguardo triste che grida solo: portatemi via di qua? dalla voglia irrefrenabile di aprire quella gabbia e di scortarlo fino a casa? 

No, non credo...impossibile!

Allora ve lo presento: lui si chiama Junko ed è uno dei tre piccolini abbandonati in gruppo...ormai va di moda, come dicevano i latini? Melius est abundare quam deficere

Ecco cani e gatti vengono gettati via in gruppo, come niente fosse, come veri e propri pacchetti inutili....



"Ormai siamo strapiene di cuccioli che arrivano in canile a gruppi interi. stavolta è toccato a tre cucciolotti sui 5 mesi, due maschietti ed una femminuccia.

Lui è JUNKO, presunta una taglia piccola da adulto e per lui cerchiamo una supermamma! 

Junko infatti, al contrario degli altri due, è spaventatissimo e se ne sta sempre rintanato in un angolino. 

Probabilmente prima di entrare in canile è stato picchiato o comunque ha subito qualche tipo di maltrattamento. 

zooplus.itIn ogni caso non è aggressivo e, anzi, con un pò di pazienza si lascia avvicinare ed accarezzare, quindi per lui è ancora più importante che esca subito dal canile, prima che le sue paure si trasformino in terrore cronico. 


Junko è ancora un cuccioletto per cui potrà recuperare in fretta serenità e fiducia nell'uomo. ma per questo è davvero essenziale che esca da quel box e riceva tanto amore, quindi vi preghiamo...non fatelo crescere là dentro!!!

Junko è a Caserta e si affida, chippato e vaccinato, al centro nord solo a persone affidabili, solo con controlli pre e postaffido, regolare adozione e disponibilità a restare in contatto con noi nel tempo.

PER INFO scriveteci all'indirizzo ambraegiulia@gmail.com.

Compatibilmente con i nostri impegni di lavoro, RISPONDEREMO A TUTTI APPENA POSSIBILE".


Per lui ci serve davvero una mamma ipercomprensiva e disponibile a donargli affetto infinito, quanto se ne merita per tornare a fidarsi dell'essere umano! 

Vederlo sdraiato su quell'asfalto duro, rinchiuso tra pareti grigie e fredde con un cancello sbarrato a separarlo dal resto del mondo fa davvero male al cuore, quindi cerchiamo di farlo uscire al più presto e di fargli conoscere un letto vero e una vera casa...

Massima condivisione e speriamo che questo piccolino raggiunga la sua nuova famiglia il prima possibile. In bocca al lupo Junko...w il lupo!


Sabrina Rosa
lecronacheanimali@gmail.com
https://www.facebook.com/lecronacheanimali


Se avete un cane o un gatto e volete farvi un regalo super ad un prezzo più che vantaggioso basta che seguiate questo link, per scoprire quale sorpresa vi riserverà la

zooplus.it - Superbox