giovedì 18 maggio 2017

#aiutiamoadaiutare Adozione d'amore per Claudio da troppo tempo in cerca di una mamma



Oggi vi voglio raccontare la storia di Claudio, un cane che, come molti altri, purtroppo ha già sofferto molto e, quindi, ha davvero bisogno con urgenza di una mamma speciale, che possa accoglierlo nella sua vita.

Claudio, infatti è stato salvato dal solito canile ombra del sud dalle volontarie e, quindi, affidato in stallo, dove sta facendo la sua convalescenza (a seguito di frattura della zampa).

Ora, però, per lui si sta cercando una sistemazione definitiva, in modo da potergli donare tutta quella stabilità e quella tranquillità, di cui necessita.

Come di consueto vi riporto l'appello integrale, appositamente scritto per lui.

Leggetelo con attenzione perché davvero questo piccino ne ha già passate troppe per continuare a rimanere senza una famiglia:

"Riproponiamo la campagna "ADOTTANDO UN CANE IN STALLO NE SALVI DUE!",  perchè il posto che si libererà servirà ad ospitare un'altra urgenza!!!

Ricordate CLAUDIO? Arrivato in canile pieno di rogna, con una zampa rotta e la leishmania. recuperato da noi e portato in clinica. 





Oggi dopo 3 mesi è ancora in convalescenza. Sta molto meglio. La zampa è stata operata ma non è ancora perfettamente a posto. 

Claudio naturalmente cerca casa, è un'ADOZIONE D'AMORE perché è un cane che ha sofferto molto,..dolore, stenti, abbandono.. e quindi ha bisogno di attenzioni e cure amorevoli. 

D'altra parte lui è buonissimo, ha un carattere tranquillo e molto dolce. ha circa 4 anni ed è una taglia mediopiccola. Noi lo abbiamo salvato dal canile, ora Claudio aspetta uno di voi per avere una vita vera!!

PER INFO:  ambraegiulia@gmail.com".


Per Claudio è ora che si aprano le porte di una casa, in cui trovare tantissimo amore, coccole, carezze, ciotole piene e una cuccia tutta sua, in cui finalmente poter riposare tranquillamente.

Di sicuro non tutti avranno la possibilità di adottarlo, ma quella di condividere il suo appello di certo si. 

zooplus.it



Perciò se siete arrivati fino a questo punto del blog, se avete avuto la pazienza di leggere fin qui la storia di Claudio, fate allora un altro piccolo sforzo e fate girare il suo appello, fino a che non arrivi a comparire sulla giusta bacheca o rimbalzi anche oltre...lontano fino a far incontrare a questo piccolino la sua nuova mamma. 

Con il tempo ho imparato a credere che i sogni possono realizzarsi quando più persone si impegnano per renderli possibili...oggi si presenta la possibilità di rendere realtà il sogno di Claudio, quindi largo alle condivisioni!

In bocca al lupo piccoletto...e allora W il lupo!




Sabrina Rosa