mercoledì 23 maggio 2018

#untesorodicane Appello per La Pilla...adozione urgente per non lasciarla morire di dolore in canile



Oggi vi presento La Pilla, un nome speciale per una cagnolina altrettanto unica e speciale.

Eccola qui, la vedete in foto. Come molti altri cani, che troverete nel mio blog, anche questa piccolina proviene da un canile tra i non più facili da vivere del Sud Italia. Un canile dove gli animali sono dei numeri e come tali sono trattati. Per loro solo un box e quel grigio, che ritroverete in tutte le fot, perché laggiù i colori della vita non sono ancora arrivati.

Ecco perché è importante riuscire a trovare al più presto una famiglia per La Pilla, che potrà finalmente assaporare cosa significhi una casa, una cuccia (intendasi quindi un divano o un letto, dipende dal grado di capacità di viziamento di cui sono dotati i suoi futuri adottanti), una ciotola sempre piena e una mano calda a rassicurarla, ogni volta che riaffioreranno in lei i ricordi di quanto ha vissuto.



Di seguito il consueto appello scritto per lei dalle volontarie che la seguono:

"Io sono LA PILLA. Le ragazze mi avevano scambiato per un maschietto, perchè non mi ero fatta prendere e così e mi avevano chiamato Lapillo. Invece poi si sono accorte che sono una signorina. Ma tanto le cose per me non cambiano...sono ancora qui dentro ed ho ancora paura!! 
Vendita microspie Roma
Sono una volpinetta sui 7-8 kg ed ho quasi 3 anni. Vivevo in strada, sono nata là, ero libera...finchè non mi hanno catturato e  rinchiuso dentro questo posto dove non conosco nessuno. 


I miei compagni di sventura non sono i componenti del mio branco, loro mi proteggevano, qui nessuno si prende cura di me ed io ho tanta paura. Mi sento tanto sola e il mio terrore diventa ogni giorno più profondo. Ancora un pò e per me non ci sarà più speranza...annegherò nell'oscurità! 

Per questo vi chiedo con tutto il cuore un'ADOZIONE D'AMORE. Vi prego, salvatemi dal buio e dalla disperazione. Sono giovane e carina, con un pò d'amore la mia vita potrebbe essere ancora bellissima, vi prego non dimenticatemi, fatemi uscire da quà...ho tanta paura!!!

PER INFO E DONAZIONI: lasciare un SMS al 3497744320 o scrivere a CORINNA carosiscorinna@gmail.com, sarete ricontattati al più presto".


L'appello la dice lunga sulle condizioni di La Pilla. 

Non si può lasciarla laggiù da sola, senza aprire le porte della sua gabbia, senza concederle una vita fatta di altro, rispetto a quello che vive ora, e di dignità, come è giusto che sia.

Quindi massima condivisione come sempre e cerchiamo di farla arrivare fino alla persona giusta per lei...

Buona fortuna anche a te piccolina, come a tutti gli altri animali del mondo che vivono confinati dietro sbarre maledette create e volute dall'essere umano. 

Speriamo che alla tua storia in quel canile il destino stia finalmente per scrivere la parole fine!