giovedì 30 marzo 2017

Tivoli 7 aprile: presentazione nucleo NOA e primo corso per aspiranti guardie zoofile


Un'agenda a cosa serve se non per fissarci i propri impegni ed i propri appuntamenti più interessanti?

A volte la utilizziamo anche per metterci qualche promemoria di secondaria importanza, ma in linea di massima - almeno per me - in agenda è importante far emergere immediatamente, a colpo d'occhio, quali appuntamenti daranno un senso diverso alla mia giornata.

Ecco, se anche per voi questo piccolo strumento ha per lo più tale funzione, allora penna in mano ed andate direttamente alla pagina del 7 aprile, scorrete in basso fino all'orario preciso delle 20.00 e, quindi, immortalateci sopra poche parole: Tivoli, presentazione nucleo NOA e primo corso per aspiranti guardie zoofile.



Già la locandina, che vedete in alto, a me sembra dica tutto e molto di più! Il logo, che custodisce all'interno cane, gatto e coniglio, è di sicuro un ottimo inizio per mettere a tacere quelli che: il coniglio è migliore e il cane no...io gatti si, ma niente conigli, che sono stupidi...ah cani e gatti mai insieme, figuriamoci con dei conigli... e potrei andare avanti per molte ore (cosa che senza dubbio farebbe desistere qualsiasi persona dotata di senno a riaprire il mio blog, quindi meglio evitare).

zooplus.itE poi la scelta di un menù vegetariano trovo sia il secondo punto vincente perché, in effetti inizio a trovare abbastanza egodistonici tutti i cosiddetti animalisti convinti, che si battono fino alla morte per salvare un cane o un gatto e poi, tutti felici, se ne vanno a casa e si riempiono il piatto di altre vite infrante.

Ma ciò che rende speciale la serata è proprio questo gruppo di guardie zoofile, la maggior parte delle quali conosco ormai da anni e so come operano e quanto fanno.

Quindi poterle incontrare e poter chiedere, capire, comprendere al meglio cosa fanno e quando possono esserci di aiuto è sicuramente uno di quegli appuntamenti, che va messo in agenda in rosso.


Ultima cosa: nel corso della serata verrà anche presentato un corso per aspiranti guardie zoofile, quindi chi fosse interessato a compiere tale esperienza potrebbe cogliere l'attimo e approfittarne.

Per maggiori informazioni vi consiglio di consultare direttamente la pagina facebook dedicata all'evento.

Ricordate che la prenotazione è obbligatoria. Basta inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica: eventi@amiconiglio.it.

"Il compito più alto di un uomo è quello di sottrarre gli animali alla crudeltà" ha detto E. Zolà. Le guardie zoofile del nucleo NOA lo fanno e lo fanno non solo con grande professionalità, ma soprattutto con il cuore!



Sabrina Rosa