venerdì 14 ottobre 2016

Appello - Elvis cerca casa da tantissimo tempo ormai. Regaliamo anche a lui una famiglia?

- Elvis
Eccolo qui, in tutta la sua infinita dolcezza: vi presento: Elvis!

La sua storia è, probabilmente, una di quelle come tante, che il destino, fin troppo spesso, scrive per i nostri amici a 4 zampe: abbandono, recupero e - per fortuna - al momento pensione! 

Ma Elvis, come qualsiasi altro pet, ha bisogno di più: ha bisogno di una famiglia, di carezze, di coccole, di coperte calde sotto le quali dormire nelle notti più fredde, di biscottini quando si rientra a casa la sera e di lunghe passeggiate da fare insieme ai suoi amici umani.

Quindi, ora, sta a tutti noi prendere in mano un pennello colorato e scrivere per Elvis un finale diverso da quello che la sorte - probabilmente - gli aveva riservato!

Basta soffermarsi un attimo sul suo sguardo per entrare nel suo animo ed immaginare, in un solo secondo, tutto l'amore che Elvis racchiude in sé. Nella foto lo vediamo così, quasi pronto al balzo per uscire da una pensione e varcare finalmente la soglia di una casa vera, la sua casa!


TUTTI GLI ANIMALI



Di seguito vi riporto l'appello integrale, che Zina Giambertone ha scritto per lui:

"A VOLTE UNA CONDIVISIONE PUO' SALVARE UNA VITA: QUELLA CONDIVISIONE POTREBBE ESSERE LA TUA!!!! 
Non so davvero più cosa scrivere per farvi capire quanto sia bello e buono Elvis. Ha 5 anni, un carattere solare e cerca disperatamente una famiglia perché stare in pensione non è come avere una famiglia. E se non lo capite ...vi state perdendo qualcosa anzi qualcuno che segnerebbe per sempre la vostra esistenza. Sterilizzato, si trova a Roma ma lo faremo arrivare ovunque ci sia la giusta famiglia. Per info: 331.6892992 e se non rispondo lascia un sms o un wapp per favore".

Ora sta a tutti noi aiutare il piccolo Elvis. Se non possiamo adottarlo, almeno condividiamo il suo appello fino a farlo arrivare alla persona giusta, che magari proprio in questo momento sta cercando un amico peloso, con il quale trascorrere le sue lunghe giornate invernali e poi, ancora, anche quelle estive, perché l'amore non ha tempo! 

Sabrina Rosa